ANTONIO PASTOR L.-.01 by Antonio Pastor L. on Grooveshark
English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified

domingo, 24 de noviembre de 2013

“L’Apocalisse di Giovanni” (Audiotrasmissione10 GIUGNO 2003)





Discorsi di Saggezza e Sapienza 
dei Fratelli dello Spazio 
ed Eugenio Siragusa.

Il discorso portato avanti per molti anni, da Eugenio N. Siragusa, è un discorso atemporale, in sé racchiude tutto il tempo e lo spazio per affrontare, nella sostanza, i gravi problemi fisici, mentali e Spirituali del genere umano, così come le soluzioni ad essi.

Di conseguenza, mantenendo questa atemporalità, i suoi testi sono un Discorso della Sapienza, che non può essere (in molti casi) limitato da tempi e da spazi, e in sostanza, danno Luce ai problemi e le question, ancora attuali.
La forza di quello che ha sempre affermato, si può sentire, si può valutare nella sua più intensa profondità.
Sapere, conoscere, capire, comprendere, accettare e valutare, per dopo, determinare ognuno nella propria libertà, fa parte del Libero Arbitrio dell'Homo, con l’ "H" maiuscola.
 
Ognuno di questi Discorsi, ispirati dalla Volontà Superiore del Creatore, in sé stessi sono, volumetrici, e coprono i vari aspetti che si uniscono magistralmente, nella Trina Natura dell’essere humano: Fisica, Astrale e Spirituale.
Ugualmente, scoprono un Processo Celeste, che l'intelligenza umana minuscola, non vuole, ancora, ammettere.

Questi scritti, di Eugenio, dimostrano chiaramente che NON C’E’ BISOGNO DI AGGIUNGERE NULLA a un discorso chiaro e inequivocabile.

In realta’, non c'è cosa più limpida che, rispettare il Discorso fatto dalle Potenze Celestiali, tale e com' e’ stato dato.
Ad ognuno il Discernimento di capire nella Luce, la Verità Liberatrice che essi portano nel Loro Seno.

Pace a tutti.
A.p.l.
(Dove eravate?
Cosa stavi facendo e con chi stavate collaborando in quel momento?
E negli anni successivi cosa avete fatto?)

Anno 2003
In questo documento, ci sono gli scritti, letti in diretta, audiotrasmissione, del programma:
“L’Apocalisse di Giovanni”
(10 GIUGNO 2003)
Tratto da Bollettino Informativo Gratuito a Milano 30.6.2003 da M.M.
Audio differita del 17-6-2003 alla Radio Cristal Bell. 
(Lecco), da Franco S.
Testi paralleli di quell’anno.









La Forza del Maligno e’ documentata.


Ho scritto che “Satana e’ di Pelle Bianca”.
E’ la storia a confermarlo!

Sono stati gli uomini di Pelle Bianca i fautori, i registi dei piu’ afferati e diabolici crimini che la storia ricordi.

Sono stati gli uomini di Pelle Bianca ad idolatrare l’oro e a sottoporre in schiavitu’ interi popopli.

Sono stati gli uomini di Pelle Bianca a sottomettere nel giro della corruzione e della perversita’ i Pacifici, i Mansueti e i Puri di Cuore.

Sono stati gli uomini di Pelle Bianca ad esaltare i vizi del male e le fornicazioni piu’ aberranti.

Sono stati gli uomini di Pelle Bianca a fomentare corruzione, guerre; ad instaurare regimi di terrore e di morte, di forzato dominio, violento, fraticida, vendicativo, odioso.

Sono stati gli uomini di Pelle Bianca a costruire ordigni di distruzione e di morte, esercitando un potere dispotico e tiranno, sfruttando i deboli, affamandoli e togliendo pace e naturale benessere.

E’ la storia che non mentisce ad avallare, in modo inconfutabile, che quanto ho scritto e’ verita’.
Satana e’ di Pelle Bianca; e’ il diabolico Principe di questo Mondo; e’ la reale Forza Anticristica.
ES1982

COSA AVREBBERO DA DIRE I VEGGENTI DI MEDJUGORJE?
“DAL CIELO ALLA TERRA”

Dovrebbero dire la Verita’!
Dovrebbero portare alla luce i Messaggi che la Madonna ha dettato al fine di impedire quanto la Iugoslavia sta vivendo, e non solo la Iugoslavia.

La Disubbidenza si e’ ripetuta così come e’ avvenuto a Fatima, a Garabandal e altrove. Si e’ voluto occultare ancora una volta un Invito al Ravvedimento, ad evitare que il male prevalesse sul Bene, l’odio sull’Amore, l’ingiustizia sulla Giustizia, la morte sulla Vita.
Ancora una volta sono prevalsi l’Inganno e la Manipolazione speculativa.

Ma la Suprema Giustizia dell’Onnipotente Signore interviene, facendo cadere sui perversi e sui sanguinari figli della morte e strumenti del maligno, la Sua Pesante Legge di Causa-Effetto.
I Suoi Giorni hanno avuto inizio e la Purificazione di questa degenerata umanita’ e’ in corso.
DCT1991
La Fiamma e’ Unica! Gli aspetti sono diversi!
La Verita’ e’ Una! Le interpretazioni sono diverse!

Avete bisogno di conoscere chi siete, da dove venite.
Avete anche bisogno di conoscere il Real Significato della Vita, lo scopo e il fine.

Se e’ vero che non si vive di solo pane, e’ vero altresi’ che vi e’ Qualcos’altro che vi anima, che vi sostiene; Qualcos’altro che e’ in ognuno di voi, che non conoscete ancora.
Occorre scoprirlo ed entrare in simbiosi con quanto questo Qualcosa, Divinamente, Eternamente possiede se volete essere Liberi, Liberi davvero.

L’Essere fisico altro non e’ che una Navicella bio-psichica dell’Eterno Cavaliere. Il corpo e’ il mezzo; il Cavaliere e lo Spirito.

“Cio’ che nasce dalla carne e’ carne”.
“Cio’ che nasce dallo Spirito e’ Spirito”.

La carne e’ mortale, lo Spirito e’ Immortale.
Il Cavaliere non puo’ mai morire nemmeno se lo desidera.
ES18 Gennaio 1985:
“RICORDANDO, SCRIVO:”

Anche gli scribi di allora deformavano le notizie per essere graditi al Potere politico e religioso.
La Rivoluzionaria Legge di Gesu’-Cristo fu, in gran parte, manipolata dalle esigenze imposte dagli imperatori, governanti e sinedrio.

Bisogna tener presente che Gesu’-Cristo e i Suoi Seguaci, in que tempo, erano personaggi scomodi per i dominatori politici e religiosi. I loro Alti Ideali di Giustizia, di Pace e di Fratellanza scomponevano i loro progetti miranti allo sfruttamento e alla totale sottomissione delle comunita’.
I farisei opulenti e i ricchi commercianti, i feudatari e i militari di quel tempo esercitavano le loro pressioni, cosi’ come fanno in questo tempo.

Gli scribi, definibili come giornalisti, reporters, confidenti e personaggi legati ad una certa casta sociale di quel tempo, dovevano, necessariamente, accontentare i desiderati della classe dominante relazionando le notizie, fatti e avvenimenti in modo scandaloso e distorto.

A parte la ignoranza e la mediocre conoscenza degli scribi in merito alle Superiori Manifestazioni provocate da un Potere Esterno, vi erano precisi condizionamenti che e’ facile rilevare in questi tempi.
ES24 Agosto 1984
LE RELIGIONI: LA GRANDE BABILONIA

Un Gruppo di Genetisti Cosmici arriva sul Pianeta Terra per innestare l’Ego-Sum, per fare l’uomo a “Loro Immagine e Somiglianza”.

Man mano che l’innesto si esprime nella forma e nella sostanza, gli Archetipi controllano periodicamente evoluzione ed involuzione della specie agevolando la parte che piu’ risponde agli istinti della Genetica innestata.

Gli Dei dei Tempi Remoti, da cui sono scaturite le religioni e le loro leggi, furono frutto di attivita’ missionarie degli Esseri-Luce provenienti dal Padre Creatore Sole.
Sono stati Questi Dei a scegliere la forma e la sostanza da Loro istruita per poterli Personificare.
Per esempio, Cristo non era Gesu’, divenne Gesu’-Cristo quando la Sua Divina Luce compenetro’ Gesu’ per farsi Personificare e nella Forma, e nella Sostanza.

Questo avvenne durante il battesimo operato da Giovanni Battista anche lui pilotato per compiere quanto compi’ senza remore.
Cosi’ e’ per tutti gli altri Dei Solari che si sono avvicendati nel tempo per insegnare i Valori Portanti della Vita e del suo Significato.
DCT 2 Gennaio 1991
LETTERA APERTA AGLI EBREI: SENZA SPIRITO DI RAZZISMO, MA CON AMORE FRATERNO.

Voi che a suo tempo siete stati tolti dalla schiavitu’ scelti e guidati per servire il Monarca Universale ADONAI, non vi lamentate delle sofferenze, ma dite: “Mea culpa, mea massima culpa!”.

Se conosceste l’Autorita’ dell’Onnipotente Signore e la Sua Divina Giustizia giustifichereste pienamente i Suoi Indiscutibili Voleri e i mezzi di cui dispone affinche’ la Sua Giustizia trionfi.

Ricordate! Ricordate! Lavandosi con l’acqua le mani, Pilato disse: “Io sono innocente del sangue di questo uomo Giusto”. I Giudei gridarono: “Il suo sangue ricada sopra di noi e sopra i nostri figli. Crocifiggi! Crocifiggi! Crocifiggi!”.

Così i vostri Padri mandarono a morte il Redentore, l’Agnello della Giustizia, della Pace e dell’Amore. Ancora oggi il Suo Preziosissimo Sangue ammanta di tribolazione e di morte i figli dei figli di coloro che preferirono Barabba a Gesu’Cristo.

Ricordate! Ricordate! Ancora l’ultimo atto deve iniziare affinche’ si adempia, in tutto il Suo Divino Splendore, la Gloria finale di Colui che instaurera’ il Regno di Dio in Terra.

Gia’ la Milizia Celeste e’ all’opera e i Segni palesi a tutti: Ricchi e Poveri, Potenti e Deboli.
I tempi si sono accorciati grazie al Suo Nuovo Popolo, Segnato e Chiamato per servire, per salare, far lievitare e far riemergere gli Eredi di questo Regno Promesso.
Anche voi vedrete la Gerusalemme Celeste scendere dal cielo con “Gran Potenza e Gloria”.
Lo vedrete perche’ questa grazia sara’ data a tutti prima del Grande Giudizio.
LADH-ES Luglio 1987
PENSO CHE:
Serva a poco o nulla unirsi, affratellarsi se poi le Forze che disuniscono e mettono il fratello contro il fratello, il padre contro il figlio e il figlio contro il padre, riescono a demolire in un solo attimo questo imperioso bisogno umano?

A che cosa serve amare l’amicizia con un russo, un americano, un cinese, un africano se un giorno o l’altro dovranno affrontarsi ed uccidersi a vicenda?

Rispondete voi che siete piu’ dotti di me.

PENSO CHE:

L’amore verso la Natura e’ una “Grande Bugia”, un inganno quotidiano dell’uomo avido solo di distruggerla, di porla in agonia.

L’uomo va contro il suo immenso, sconfinato Amore ignorando di fare parte di essa e di vivere perche’ ogni cosa che lo circonda e’ Vita, Linfa Esistenziale.

PENSO CHE:
I corruttori sono i germi della corruttibilita’.

L’Integrita’ dell’uomo di Buona Volonta’ viene, spesso, abilmente inficiata di corruttibilita’ a causa dell’acceso egoismo dei corruttori che vogliono vivere sulla pelle del prossimo innalzando le Torri delle loro richezze, dei loro averi e delle loro immense miserie d’innanzi alla morte.

PENSO CHE:
La Poverta’ e la Richezza si scontreranno sino a quando il necessario non sara’ dato a tutti.

Il Superfluo a discapito del necessario, e’ un bene che genera discordia e ribellione.

Il “Pane e il Pesce a tutti, nessuno escluso”.

Ma esiste questa legge?
Io dico di no: E voi?
E.S.18 marzo 1982
“GIOCO DI PAROLE”

“IL PEGGIORE DEI DELITTI E’ QUELLO DI NASCONDERE LA VERITA’”.
-----------
“L’UOMO E’ TALE SINO A QUANDO E’ IN GRADO DI DIMOSTRARLO”.
-----------
“LA VERITA’ SCOPRE CIO’ CHE VERITA’ NON E’”.
--------------------------
“TUTTI DICONO DI AMARE DIO MA NESSUNO LO UBBIDISCE”.
------------------------
“ SI DESIDERA LA PACE QUANDO SI E’ IN GUERRA E LA GUERRA QUANDO SI E’ IN PACE”.
----------------------
“L’UOMO VORREBE DIVENTARE UN ANGELO MA NON PUO’ FARE A MENO DI ESSERE DIAVOLO”.
--------------------
“TUTTI AMANO, DOPO ESSERSI FATTO IL CONTO”.
-------------------------
“TUTTI DANNO IN RAPPORTO DEL PROFITTO, DELL’AVERE”.
---------------------------
UNA DELLE TANTE MODE DEL XXº SECOLO: LA CRUDELTA’.
---------------------------
UNA FUNESTA ABITUDINE: RENDERE DIFFICILE LA VITA.
-----------------------------
UN SENTIMENTO CHE SI VA SPENGENDO: L’AMORE VERSO IL PROSSIMO.
---------------------------
UN VIZIO CHE FA TANTO SOFFRIRE: LA NOTORIETA’.
-------------------------
UN BISOGNO ATAVICO: SENTIRSI CAPO BRANCO.
-----------------------
UNA SETE INESTINGUIBILE: IL POTERE.
----------------------
UNA COSA CHE SPESSO SI DIMENTICA: LA MORTE.
--------------------------
UNA GIOIA DIFFICILMENTE GUSTABILE: FARE UN GESTO E VEDERE UN PASSEROTTO POSARSI SULLA MANO.
-------------------------
UNA BENE INFINITO: AVERE UN FIGLIO COSI’ COME SI DESIDERA.
-------------------------
ES 20 marzo 1985
WOODOK, COMANDANTE DELL’ASTRONAVE CRISTAL-BELL,
MACLERO, COMANDANTE DELL’ASTRONAVE OLIMPIA,

COMUNICANO:

Spersso rivolgete al nostro operatore la seguente domanda: “Perche’ questi extraterrestri non intervengono per risolvere i nostri annosi problemi?”.

Noi vi domandiamo:
Secondo voi, terrestri, come dovremo intervenire? Imponendovi di accettare i nostri valori scientifici, sociali, morale e religiosi?

In verita’, diteci: Quali sarebbero le vostre reazioni se lo facessimo, violentando cosí la vostra liberta’, il vostro Libero Arbitrio?
Facéndolo, vorremo sapere se ci credereste migliori o peggiori di voi, abituati come siete a coercire, violentare, imporre per fini egoistici e di blasfemi interessi politici ed economici.
Lo vorremo proprio sapere!

Pensiamo che possedete sufficente Intelligenza idonea farvi capire che l’imposizione e’ deleteria e per noi inconcepibile.
Noi lo ribadiamo ancora una volta, non siamo disposti ad imporre perche’ la Legge Universale ce lo vieta.  Siamo disponibili ad offrire consigli e metodologie capaci di farvi seriemente ragionare, meditare e dedurre.
La determinazione deve scaturire da voi, dal vostro Buon Senso Saggiamente corroborato al fine di edificare le Cause Atte a sviluppare effetti Positivi, Costruttivi e Benefici, capaci di soluzionare i problemi che travagliano tutto il Genere Umano e il suo “Habitat”.
Questo lo potete fare solo se lo volete.

Il nostro Compito Principale non e’ quello di sostituirci a voi, bensi’ quello di Sorvegliare Attentamente e Scrupolosamente l’attuale perniciosa Involuzione che avete via via ampliata dopo i bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki. Da allora, la vostra Pericolosita’ si e’ rapidamente accentuata, mettendo in serio pericolo non solo la stabilita’ del vostro pianeta, ma anche le vostre esistenze.

Vi abbiamo gia’ detto che non intendiamo rimanere passivi nella malaugurata ipotesi di un conflitto nucleare sul vostro Pianeta, avendo piena conoscenza che cio’ comporterebbe una seria distonia dei flussi e dei riflussi dinamici che governano gli equilibri cosmofisici del vostro e di altri sistemi solari facenti parte della Galassia a cui il vostro pianeta appartiene.

Per il momento ci limitiamo all’osservazione manifestandovi, anche chiarissimamente, che esistiamo nella vostra dimensione, che siamo in mezzo a voi, che solchiamo y vostri cieli e che le nostre Basi sono efficienti ed invulnerabili, sia sulla terra che su altri Pianeti del vostro Sistema Solare non escluso il Satellite “Luna”.

Dobbiamo ancora una volta ribadirvi che la nostra scienza e la nostra tecnica sono per voi inimmaginabili, cosi’ com’e’ impensabile la nostra evoluzione sul piano Spirituale, Morale e Sociale.
Ci preme infine dirvi che per un Legitimo Diritto Universale di tutelare la Naturale Evoluzione di miliardi e miliardi di esseri viventi in altri Pianeti, non esiteremo un solo istante ad un immediato intervento in caso di un conflitto nucleare sul vostro Pianeta.

Questo volevamo dirvi e vi auguriamo che sia la Pace a prevalere sulla guerra, l’Amore sull’odio e il Bene sul male.
W e M18.02.1984
PENSO CHE:

La Virtu’ di essere Onesti si perde nei meandri della disonesta’, ritenuta legalmente valida per il possesso del superfluo e per il raggiungimento dei diritti antisociali.

Essere Onesti, oggi, significa soccombere, rimanere allo scoperto e indifesi, succubi di coloro che vincono sempre praticando l’arte della disonesta’.

PENSO CHE:

Essere Buoni, perche’ Giusti non si puo’ essere, significa debolezza, incapacita’ di essere forti, furbi, patologicamente idonei a fregare il prossimo e a non farsi da lui fregare.

Essere Buoni, oggi, vuol dire capitolare d’innanzi ai non buoni che sono tanti, tantissimi.

PENSO CHE:

L’Amore con la “A” maiuscola, viene spesso frainteso e mescolato con l’amore che vibra all’unisono con i bassi istinti della Bestia.
E’ quasi impossibile Amare senza essere coinvolti dall’irritazione sessuale.
Chi volesse ad ogni costo Amare con la “A” maiuscola sarebbe per la societá moderna, patologicamente anormale.

PENSO CHE:

Se l’imperatore romano Giulio Cesare avesse messo in evidenza la tecnica psicologica dei novelli Imperatori del XXº secolo, e se avesse praticato la strategia economica e militare che usano praticare i Potenti di questo tempo, i suoi discendenti sarebbero, ancora oggi, i padroni assoluti del mondo.


PENSO CHE:

La Terza Guerra Mondiale e gia’ iniziata ed e’ in piena fermentazione.
Dal Punto Ipercritico si passera’ al Punto Ipercaotico. Quando....?
Quando, tirando la corda questa si spezzera’!
Allora l’umanita’ di questo Pianeta lentamente scomparira’ per sempre.


PENSO CHE:

Il desiderio di vivere diviene sempre piu’ come una pallida statua di marmo.

La facilità con cui si muore spinge l’essere umano a ripudiare la Vita priva di senso e di significato, violentata, agonizzante, privata dai Diritti di poter essere vissuta secondo una Legge che fa parte inscindibile di essa.
E.S.18.3.1982

Non abbiamo tempo da perdere con le vostre assurde, sciocche e blasfemi pretese.
Vi ripetiamo: NON SIAMO SULLA TERRA PER DARE SPETTACOLO NE’ SIAMO DISPONIBILI PER SODDISFARE LE VOSTRE MORBOSE CURIOSITA’.
Siamo seriamente e responsabilmente impegnati a salvaguardare un Equilibrio Cosmico che la vostra follia distruttiva potrebbe compromettere.
Le vostre errate scelte esistenziali non ci interessano.

E’ vero che nutriamo apprensione e attenzione per un esiguo numero di terrestri risvegliati e coscienti, che si adoperano nel miglior dei modi per far comprendere la nostra realta’ e il Reale Motivo della nostra Missione, del nostro Discorso.
E’ vero altresi’ che fra questi viviono, come terrestri, nostri Fratelli a cui rivolgiamo assistenza e protezione. Ma e’ ancora vero che non siamo affatto interessati alle vostre quotidiane, selvaggie sperimentazioni tutte rivolte ai deliri mortali e distruttivi della vostra esistenza.
Chiaro?

Pace.
W1984
"Non siete voi ad entrare nel Regno dei Cieli ed impedite che altri vi entrino"

Signore Mio, dammi la Forza di mutare ciò che posso, affinché, così come è stato detto e scritto dall'Unto Tuo Gesù-Cristo, venga additata l'opera dell'anticristo e scoperta la sua faccia.
Signore Mio, concedimi la capacità di far comprendere agli uomini il tuo vero linguaggio e la Reale Legge di Giustizia e d'Amore che impera in ogni cosa e Governa ogni cosa.
Ti prego, Signore Mio, di darmi pazienza, e perseveranza, affinché la tua Eccelsa Verità trionfi ed impregni i cuori degli uomini di Luce e di conoscenza, di Verità e di Pace.
Aiutami, Mio Signore, ad aprire gli occhi ai ciechi e a sturare le orecchie di coloro che ancora non vedono e non odono, affinché vedendo ed udendo possano evitare il buio della non conoscenza e riconoscere in Colui che hai mandato il Maestro Sublime ed Infallibile della Tua Divina Verità Vivente.
Molte Opere Sue sono state nascoste e rese sterili, per convenienza di coloro che non credettero in Lui e nella Sua Divina Missione tra gli uomini di questo Mondo corrotto e perverso.
Molte Verità sono divenute menzogne, eresie, e questo, affinché lo scredito occultasse le Testimonianze Veraci vissute e Tramandate dalla Voce del popolo che, Io so, Mio Signore, è Voce Tua.
Ora, ciò che era nascosto viene alla luce, ma ancora sono pochi coloro disposti a credere e a vagliare e ad assimilare quanto i dotti della Farisaica stirpe, deturpano, rifiutano ed invitano a rifiutare.
Certo, Mio Signore, a Te nulla può essere nascosto ed è per ciò che Ti chiedo di illuminare la Mia mente e rendere fecondo il mio Spirito di Sapienza e di Saggezza, affinché io possa Rivelare le intenzioni del Mio Sommo Maestro che disse: "Il Tempo passerà, ma le mie Parole non passeranno mai".

Tutto ciò che è stato nascosto verrà alla luce.
Sia così, mio Signore, perché io credo che sia rimasto nel Mondo appunto per quest'Opera.
Le afflizioni saranno Grandi, lo so, Mio Affabile Signore, e so anche di non poterle evitare. Ma il mio cuore è in Pace, perché altro non faccio se non la Tua Celeste Volontà.
Gesù disse: "Un profeta non è accetto nel suo paese". "Un medico non guarisce quelli che lo conoscono".
Gesù disse ancora: "I farisei e gli scribi hanno preso le chiavi della conoscenza e le hanno nascoste. Essi non sono entrati e non hanno lasciato entrare quelli che lo volevano. Voi però, siate prudenti come i serpenti e semplici come le colombe".
Oh, Mio Signore, il tuo piccolo gregge cresce e le minacce per disperderlo non mancano.
Gli empi, partigiani dell'anticristo, si adoperano in tutti i modi di ferire la nostra Pace e di dissuadere i nostri pensieri rivolti verso l'Opera a cui ci hai chiamati. Ma la Tua Luce, Mio Signore, ci consola e ci guida. I Tuoi Angeli ci guardano e ci consigliano secondo ciò che ci minaccia o tenta di confonderci.
Io Ti ringrazio, Mio Signore, per la Tua Benigna e fraterna attenzione e ringrazio gli Angeli della Luce, che con il loro Sublime Amore illuminano il nostro Sentiero ed il nostro Spirito.
Lo Spirito Santo aleggia intorno e dentro di noi e di questo Celeste Dono noi siamo consapevoli e felici.
Grazie, Padre e, Ti preghiamo, esaudisci la nostra Volontà di servirti secondo la Tua Santissima Volontà.
Amen.
ES 8 Gennaio 1978
I “Vigilanti Celesti” non sono avari nel dispensare le loro fraterne sollecitazioni per impedire ai nemici del Bene di coinvolgerci nella spirale dei loro diabolici malefizi.

Siamo saldi e astuti come i serpenti!

Seguiamo, con doverosa ubbidienza, i Buoni Consigli che ci vengono elargiti e senza replicarli. La Vita e’ per noi Sacra e la tuteliamo con le virtu’ che ci addito’ un Grande e Infalibile Maestro di Vita e di Verita’: “Gesu’-Cristo”.

Il nostro bisogno e’ il necessario e non nutriamo affatto il desiderio di possedere il superfluo.

Non entriamo in compromessi con nessuno e non siamo disponibili a spettacoli fallaci ed esibizionistici. Portiamo un Discorso che ci e’ stato affidato al fine di rigenerare cio’ che ammorba e minaccia la sopravvivenza di quanto e’ stato creato, per la Felicita’ del Creatore e di quanto nasce, vive e muta per essere sempre.

Sappiamo benissimo di essere odiati e vituperati. Ma cio’ non ci impedisce di perseverare nell’impresa con il conforto delle Forze della Giustizia, della Pace e dell’Amore Universali.
Siamo indissuasibili perche’ sappiamo CHI serviamo ed il PERCHE’.
LADH-ES 13 AGOSTO 1986:
Cosa servirebbe dirvi di piu’ di quanto vi abbiamo gia’ detto?
L’inizio di quanto vi abbiamo annunciato, lo state vivendo.
Abbiamo fatto quanto era nostro dovere fare e detto quanto dovevamo dirvi. I Guai peggiori gravitano in un tempo assai prossimo. L’Arca che non conoscera’ le acque e’ pronta se si dovesse rendere necessario il suo utilizzo, al fine di imbarcare quanto e’ destinato a salvarsi.

La continua attivita’ sperimentativa degli ordigni nucleari nel sottosuolo del Pianeta accelera sempre di piu’ i gia’ precari disquilibri cosmo-fisici e cosmo-dinamici della Terra, spingendo questa ad entrare in Fase Ipercaotica con prospettive disastrose per non dire Apocalittiche.
La nostra scienza ci concede gia’ da tempo l’immagine di tutti gli effetti che potrebbero scaturire dalle nefaste cause che state edificando e vi assicuriamo che sono terribili. La vostra sopravvivenza diverrebbe impossibile se il Pianeta Terra passasse dall’attuale Punto Ipercritico a quello Ipercaotico.

Rammemorarvi quanto piu’ volte vi abbiamo detto per evitarvi un atroce destino, lo riteniamo inutile visto e considerato che siete rimasti duri di collo malgrado i chisissimi riscontri delle nostre previsioni.
Ci dispiace per voi ma ora vi dovete considerare succubi delle vostre ingiuste scelte.
Le colpe sono solo vostre.
H 7 maggio 1980
Abbiamo una cosa in comune: “L’INTELLIGENZA”, “LO SPIRITO INDIVIDUALE”.

La differenza sostanziale tra noi “Alieni” e voi Terrestri, consiste nella Saggia e Sapiente utilizzacione dell’Intelligenza e dei Reali Valori Spirituali.

Voi, Terrestri, malgrado le molteplici sperimentazioni infelici e dolorose, non siete ancora riusciti a svincolarvi dal vostro primitivo istinto animale mettendo a profitto negativo il Prezioso Bene che vi e’ stato donato per essere ad Immagine e Somiglianza del vostro Creatore.
Ancora oggi, dopo milioni di anni, il vostro “EGO” rimane imbrigliato nella rete della corruttibilita’ e dei perversi istinti egoistici e delittuosi.

Noi non giudichiamo, ma constatiamo che la vostra bellicosa natura e le vostre opere sono la dimostrazione chiara ed inequivocabile che non mettete a Buon Profitto la vostra Intelligenza, ne’ vi impegnate a renderla piu’ cosciente e piu’ idonea a spingervi verso un migliore piano evolutivo.

Pace.
H 21 ottobre 1984.

I Carri di Fuoco, gli Scudi Ardenti, le Nuvole, i Dischi Volanti ed altro, e le Religioni.


PARLIAMONE UN PO’.

Molti si scandalizzano e ci chiedono il perche’ mescoliamo gli avvenimenti ufologici di questo tempo con la Religione e con i Fatti Biblici, e non solo Biblici.
Noi non mescoliamo nulla, ma “RELEGHIAMO” gli Eventi del Passato a quelli del nostro tempo. Non ignoriamo che la Matrice e’ Unica anche se gli aspetti possono sembrare diversi da quelli che impressionavano gli antichi popoli di questo Pianeta, non idonei ad immaginare Esseri Altamente Evoluti portatori di una Scienza tale da incutere timore, devozione, obbedienza.

Per gli uomini del passato, tutto cio’ che cadeva sotto i loro limitati sensi non poteva essere spiegabile, ne poteva essere scientificamente recepibile cosi’ come e’ recepibile oggi malgrado la Congiura del Silenzio. Non per niente e’ stato detto: “IO AVREI ANCORA MOLTO DA DIRVI MA ANCORA NON SIETE IN GRADO DI CAPIRE”.

Ecco perche’, senza mescolare nulla, portiamo il Discorso degli “ANGELI IERI, EXTRATERRESTRI OGGI”. Siamo stati messi in condizione di capire la Verita’ del Tempo di tutti i Tempi.


La Sapienza Divina e’ stata tolta ai Dotti e concessa agli Umili.
LADH-ES 25 NOVEMBRE 1985:
RIFLETTERE – MEDITARE .

Il Grave Errore che commettete e’ quello di non “RELEGARE” gli Eventi Celesti di oggi a quelli del Passato. La Verita’ e’ Una anche se gli aspetti sono diversi.
Unica e’ la Volonta’, la Medessima che istrui’ il piu’ recente Evento Messianico, quello di Gesu’-Cristo, sino ad oggi ancora incompiuto.

Ma e’ vero, certo e’ verissimo, che i Segni dei Tempi e certe non compresse Manifestazioni Celesti annunciano agli uomini un preciso, inequivocabile Messaggio di Monito e di Attesa.
Non e’ difficile capire di che cosa si tratta se relegarete le Manifestazioni del Passato a quelle del vostro Tempo e della vostra Generazione.

“CHI STA PER RITORNARE?”.


E’ una domanda che gli uomini dovrebbero porsi per non essere presi alla sprovvista. Sarebbe molto salutare e molto Saggio.
E’ stato detto, scritto e tramandato:
“VERRO’ COME UN LADRO NELLA NOTTE”.
Io spero tanto que venga stasera. Così solo il Salvabile potra’ essere salvato.
ES15 ottobre 1984.
I nostri interventi, anche se occultati, istruiranno la Nuova Genetica per renderla idonea a percepire la Realtà Cosmica e i processi Eterni del suo Divenire.

Ci è stato dato un ordine che porteremo a termine e secondo la Suprema Volontà della Infallibile Intelligenza.

La nostra Opera mira ad un totale Rinnovamento dei Valori Portanti che governano i Cicli Evolutivi del vostro Pianeta e di quanto vive e si trasforma.

Nello stato attuale vige un dinamismo destinato a subire un mutamento radicale e capace di selezionare, di separare, di porre in piena realizzazione una qualità destinata a superare le nuove frequenze fisiche e psichiche che, inevitabilmente, si svilupperanno nell'ambito del vostro Sistema Solare.

La Nuova Genetica è già stata immessa da manipolazioni ben precise e atte a determinare una stabilizzazione di tutti i Valori Portanti che essa richiede.

"La separazione del grano dall'oglio?" - Esatto!
Per questo siamo sulla Terra.
A risentirci.
Pace.
H19 Novembre 1980.
SUI TEST, PRELIEVI, SONDAGGI ECC... “LORO” DICONO

Test necessari per evitare un Totale Collasso della genetica D.N.A. in fase Caotica Degenerante.

Noi cari terrestri, oltre a conoscere benissimo gli Artefici dei Primati della vostra Specie, conosciamo, ubbidiamo e serviamo la Legge dello Spirito Onnicreante del Cosmo intero.

Facciamo parte del Suo Quadro “esecutivo” ed espletiamo con devozione e solerzia quanto sollecita la Legge Universale per la preservazione dell’Armonia, della Giustizia, dell’Amore, della Pace, delle cose create, voi compresi.

La nostra Missione sul vostro pianeta mira ad evitare una catastrofe de immani proprozioni con probabile coinvolgimento di tutto il Sistema Solare. Con lo stesso mezzo lo abbiamo a suo tempo comunicato, ci e’ nota la vostra storia sin dalle Origini del Pianeta che abitate, una storia assai triste e piena di vicende brutali e sanguinarie, ancora oggi poco –o- nulla e’ mutato dai vostri istinti primitivi e selvaggi.

La Violenza che coltivate e’ diabolica ed autodistruttiva; dai Test effettuati biologicamente.

Psichicamente abbiamo rilevato situazioni anomale irreversibili che minano senza speranza alcuna la sopravvivenza di tutto il Genere Umano compreso quello Animale e Vegetale.

Ci stiamo adoperando affinche’ il “Salvabile venga Salvato” e dobbiamo necessariamente scegliere la Qualita’ dalla quantita’; questo e bene affinche’ la ripopolazione del Pianeta avvenga con la Qualita’ Scelta e meticolosamente vagliata.

A suo tempo e con lo stesso mezzo vi abbiamo parlato della Genetica “G.N.A.” esprimendo un grafico che i vostri scienziati avrebbero dovuto capire.
Invece come e’ nelle vostre abitudini preferite ignorare o peggio, rifiutare quanto per il vostro Bene vi e’ stato generosamente elargito.

Nella vostra recente storia c’e’ stato un uomo che disse: “IO NON SONO DI QUESTO MONDO” Egli porto’ sulla Terra un Messaggio di Amore, di Pace, di Fratellanza, porto’ la Legge dell’Artefice della Vita e della Verita’.

Ci auguriamo di non sentire che siamo stati noi Alieni a metterlo in croce, visto che ci attribuite le vostre malvagita’ e i vostri sanguinari istinti.

E comodo per voi Terrestri scaricare sugli altri e particolarmente sugli U.F.O., Extraterrestri, Alieni ecc.... le vostre perversita’ e le vostre congenite turpitudini. Ci auguriamo di non essere accusati di aver lanciato anche le bombe atomiche su Hiroshima e Nakasachi o di aver avvelenato l’Aria, l’Acqua, la Terra, etc...
Puzzate di Morte e non vi rendete conto. Siete sull’orlo del precipizio e vi date alla pazza gioia.
Avete i giorni contati e nulla fate per impedire che si arrivi alla fine del conteggio.

Ma noi vi diciamo che il Conto alla Rovescia e’ gia’ iniziato e di questa Generazione non rimarra’ nemmeno memoria se non avviene il Miracolo della vostra Buona Volonta’.
DCT.GLI E-LADH-ES 30.06.1987
La Verita’ che oggi si sta rivelando non e’ meno scomoda della Verita’ rivelatasi circa duemila anni orsono.

Il Potere Temporale, Politico ed Economico non nutre nessun interesse a rivelare chi siamo, da dove veniamo e il Messaggio che portiamo.
E’ nel loro interesse lasciare nel buio dell’ignoranza i Popoli Sottoposti al dominio dell’ingiustizia. Quindi e’ vero, certo e verissimo, che sperare in una loro collaborazione e’ impossibile.
Tutti i reperti che riguardano le nostre manifestazioni sensibilizzatrici di’ieri e di oggi sono, e rimangono, occultate per evitare che la gente prenda conoscenza dell’Unica e Sola Verita’ che puo’ fare Liberi davvero, gli uomini.

I Mass-Media sono il braccio forte della Congiura del Silenzio in quanto forza condizionatrice attraverso il discredito e la deformazione delle nostre chiare manifestazioni.

Noi sappiamo che gran parte dei Popoli della Terra vorrebbe sapere il perche’ siamo sul vostro Pianeta e percio’, attraverso i nostri solerti Operatori, ed Amorosi Emissari, stimoliamo la sensibilità Cosciente di quanti ben si dispongono ad una specifica preparazione, idonea per poter essere, loro vicini a noi, e noi vicini a loro, in attesa di un Grande Evento destinato a Liberare dalla schiavitu’ Fisica, Psichica e Spirituale quanti saranno destinati ad ereditare “Nuovi Cieli e Nuova Terra”.
Il vostro Pianeta sta rischiando un periodo di pericoloso collasso i cui effetti produrranno seri guai a tutti i Popoli della Terra.
Percio’ e’ bene che ogni essere umano acquisisca Piena Conoscenza di quanto gravita sul Destino di questa Generazione se continuera’ a perseverare nell’errore.
 
Le nostre Forze, per voi innimaginabili, sono pronte a salvare il Savabile e non piu’ di quanto ci e’ dato Salvare.
E’ vero. “NESSUNO CONOSCE IL GIORNO E L’ORA”, ma vi assicuriamo che il Giorno e l’Ora sono prossimi, e i “Segni” ve lo dimostrano.
DCT18.04.1991
Testi di Eugenio N. Siragusa.

trucos blogger